Camicia a quadri: dall’America, Reese Witherspoon lancia il trend e a seguirlo Jodie Foster e Sarah Jessica Parker

Roma- Ricorderete tutti , infatti, i belli, ricchi e dannati di una delle serie televisive più amate degli anni ’80 … “Beverly Hills 90210”, sì proprio loro che vestivano i famosi Levi’s 501 e queste larghe camicione a quadri bianchi e neri o rossi e neri.  E proprio loro sono tornate di moda e la fanno da padrona. Reese Witherspoon in fatto di stile non sbaglia davvero un colpo. L’attrice americana si è presentata ai fotografi con una stilosa blusa con maxi quadri, grande must-have di stagione. Dietro al grande ritorno del tartan e del look grunge si nasconde uno dei capi di abbigliamento più cool del momento: la camicia a quadri. Dallo streetstyle alle passerelle, e viceversa, il passo è breve e se siete state attente durante le scorse fashion week di sicuro ve ne sarete rese conto.

A seguire il mood lanciato da Reese Witherspoon anche le colleghe Jodie Foster e Sarah Jessica Parker che in più occasioni hanno sfoggiato la camicia a quadri. La trama check, per intenderci a quadri è stato un grande must del passato e, come sapete, a volte ritornano! 

Ma non c’è bisogno di vestirsi come viene, senza cura alcuna, anzi, vi mostriamo alcuni capi di abbigliamento che possono tornarvi utili.

Ora, quali sono gli abbinamenti giusti? Per non sbagliare è bene andare sempre sul classico, ovvero camicia e jeans. La camicia a quadri si sposa perfettamente con il nero. Se siete amanti dei look total black, potete realizzarne uno  e aggiungere una camicia check per un risultato semplicemente perfetto! Lo stesso lo potete creare abbinando anche una pencil skirt, una gonna a tubino, che conferirà autorevolezza e femminilità al vostro look di tendenza.

Infine, se volete realizzare outfit all’ultimo grido potete sempre abbinare la vostra camicia a quadri con altre stampe e fantasie, come possono essere i fiori, le righe, altri quadri di altri colori: insomma, spazio alla creatività!

Francesca Nulli