In Viaggio con....Micro

SULMONA: TROVATO UN TARTUFO DA RECORD TRA I BOSCHI DELLA VALLE PELIGNA E DELL’ALTO SANGRO

Un tartufo da 1,2 kg è stato ritrovato tra i boschi d’Abruzzo e ceduto per una cifra top secret ad un cliente americano

Un tartufo da record è stato trovato all’interno dei boschi abruzzesi, nello specifico tra quelli della Valle Peligna e l’Alto Sangro. Un tartufo bianco da 1,2 Kg trovato da un cavatore e poi ceduto ad una azienda di Sulmona, che opera nel settore.

Il prodotto è stato successivamente venduto all’estero, in America, con un prezzo segreto. Tuttavia è da specificare come nelle scorse settimane un tartufo da 800 g messo all’asta è stato poi acquistato da un appassionato alla modica cifra di 85 mila euro.

Spiega Ivo Pignatelli, colui che si era aggiudicato il tartufo, che un evento del genere capita statisticamente una volta ogni 10 anni e sicuramente è stato favorito dalla buona stagione.

Emanuele Valeri

Tags

Emanuele Valeri

Sono appassionato di meteorologia e dirigo il sito "Neve Appennino" che raccoglie oltre 5000 utenti giornalieri. Sono fotoreporter e divulgatore scientifico

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close