Storie dall'Italia

Salvini – Gruber : scontro in diretta tv

Un altro scontro tra Matteo Salvini e Lilli Gruber in diretta tv nel corso della puntata di Otto e mezzo su La7.

“Ancora co sta storia. Gruber non funziona!”. Ha esclamato il Premier Salvini. “L’hanno provata per mesi, Salvini razzista, fascista, troglodita, anche in questa trasmissione, Salvini non è in ufficio…”. La Gruber ha provato invano a reagire: “No, no, fermo lì, scusi, ministro, ministro, non mi costringaa a toglierle l’audio”.

Il leghista non si è scomposto e ha ribattuto: “Ma lei è padrona di casa, può fare quello che vuole, fortunatamente non può togliere il diritto di voto agli italiani”.

Numerosi gli attacchi lanciati da Salvini al governo in carica sulle questioni dell’Iva e dei migranti e per questo si è scontrato con la padrona di casa della trasmissione. Prima di partecipare, Salvini l’aveva definito ironicamente il programma “meno fazioso della storia della tv”, e la Gruber ha esordito dicendo: “Non comincerò dalle amenità che ha detto in un comizio, ovvero che è una trasmissione faziosa e che qui non troverà Asia Argento“.

Un durissimo botta e risposta sui migranti: “venti sbarchi al giorno quando ero ministro contro gli 80 di oggi”, ha detto Matteo Salvini, a cui la Gruber ha replicato: “Ma i decreti sicurezza non sono stati toccati. Non è colpa della Lamorgese. È cambiata la situazione in Tunisia. Perché avrebbe interesse a triplicare gli sbarchi?”.

“Lo hanno detto loro, i porti sono aperti“, ha incalzato Salvini. “Ma chi lo ha detto?” Ha domandato retoricamente Lilli Gruber. “Guardi, i porti sono così poco aperti così come erano poco chiusi i suoi”. Ma Salvini ha continuato il suo attacco: “Le sto dicendo che a leggi uguali gli sbarchi si sono triplicati: con questo nuovo governo si può fare quello che vuole. Non è uno sgarbo a me, ma agli italiani”. Lilli Gruber, infine, ha spiegato: “Ma questo governo non ha interesse a favorire la cosiddetta invasione dei migranti”.

 

Maria Perillo

Maria Perillo è nata a Napoli il 07.12.1983. Graduato dell’Esercito Italiano, blogger, scrittrice e Life Coach. Appassionata di tecniche della comunicazione, attualmente studia presso una scuola di leadership e tecniche di comunicazione

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button