MicroPianeta Cultura

NELLA METRO DI LONDRA ARRIVANO I DISTRIBUTORI DI CULTURA

Racconti brevi per pendolari: i primi a Canary Wharf, ma presto l’approdo in tutta la Tube.

Londra (UK) – Essere pendolari al tempo degli smartphone vuol dire spesso divenire dipendenti dai propri dispositivi elettronici. L’universo dell’immensa tube londinese, dove i viaggiatori possono percorrere anche molte ore della loro settimana lavorativa, ospita un nuovo progetto per promuovere la cultura. Nella stazione di Canary Wharf sono infatti apparsi i primi distributori di racconti brevi: delle clonnine che a richiesta e gratuitamente stampano dei lunghi fogli in carta finissima, simile alle ricevute dei prelievi bancomat, su cui sono scritte storie che vanno dal minuto ai 5 minuti di lettura.
L’innovativo progetto è firmato dall’azienda francese Short Édition, approdata già in Francia, negli States e ad Hong Kong. Attualmente nel Regno Unito è possibile leggere unicamente un mini thrillet di 60 secondi firmato Anthony Horwits, scrittore di romanzi gialli e libri per ragazzi, sal tutolo “Mr Robinson”. In programma c’è l’incremento dell’offerta: più di ottomila autori indipendenti hanno deciso di contribuire alla causa proponendo i propri testi. L’obiettivo? Far riscoprire il piacere della lettura su carta ai milioni di pendolari di Londra, ma soprattutto integrare la letteratura nella vita di ognuno di noi.

Serena Mauriello

Tags

Serena Mauriello

Dopo aver insegnato lettere nelle scuole superiori, Serena Mauriello è attualmente dottoranda in Italianistica presso l'Università la Sapienza di Roma. Suoi contributi sono stati pubblicati su importanti riviste specialistiche come Rivista di Studi Italiani o Bollettino di Studi di Italianistica. Ha partecipato attivamente a convegni e seminari sul Medioevo italiano. Nel ambito del giornalismo, scrive principalmente di cultura e società.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close