Storie dall'Italia

MUSICA È LIBERTÀ

Sono di Roma, ma potrebbero essere di Napoli o di Buenos Aires. Viaggio nel mondo dei musicisti di strada in un photoreportage che lascia poco spazio all’immaginazione. Artisti prima di uomini e donne. Persone che hanno fatto dell’arte e della buona musica, la loro missione

Roma- C’è chi è più solare e coinvolgente, chi è più raccolto e sembra suonare per sé, magari pensando al proprio paese e alla propria famiglia lontana. Chi usa gli scalini dei monumenti come spalti e chi si ferma semplicemente sul marciapiede. Alcuni di loro non hanno nulla da invidiare agli interpreti più famosi della scena musicale contemporanea. Non chiedono di pagare il biglietto per il loro concerto, ma solo una ricompensa simbolica se l’esibizione è stata gradita. Alcuni vendono il proprio cd, altri suonano su una base musicale.

Sono di Roma, ma potrebbero essere i musicanti di una qualsiasi città d’Italia o del mondo. Il pubblico, le persone che passano, a volte si ferma incuriosito, a volte li supera velocemente. Ma tutti portano con sè alcune note e stralci di melodia. Tutti gli strumentisti hanno una “missione”: regalare buona musica a chiunque, tutti mettono anima e cuore per rallegrare la giornata di chi assiste. Loro sono i musicisti di strada. In questa veloce incursione nel loro mondo alcuni scatti che presentano la loro giornata. Una piccola finestra aperta su un universo troppo spesso mal considerato e reietto.

Antony Meloni

>>> GUARDA IL PHOTOREPORTAGE <<<<

Tags

Antony Meloni

Video editor, ha lavorato come cameraman in una televisione locale, fotografo di strada, fotoreporter e fotografo per eventi e cerimonie. Tramite le sue immagini, narra storie che riguardano il sociale e tutte quelle storie che valga la pena essere raccontate. Musicista, viaggiatore, appassionato di serie televisive, va sempre in cerca di nuove spunti e nuovi scatti da immortalare.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close