Bibliomania

Libri su libri

Libri in arrivo. Seconda parte.

Per i lettori è un periodo magico. Si riparte con la normalità, con le letture sotto l’ombrellone, per molti con i libri da portare in vacanza. Quali scegliere? Ci sono moltissime novità in arrivo e oggi la segnalazione è davvero ricca.

Libri da non perdere

Che dispiacere, di Paolo Nori sarà in libreria da metà giugno, grazie a Salani Editore.

Si tratta del primo libro di una serie di gialli semiseri con uno stile ironico e un ritmo incalzante.

Bernardo Barigazzi è uno scrittore che ha cominciato a fare il giornalista ma non l’ha detto a nessuno. Quando non scrive è impegnato a corteggiare Marzia, barista laureata in filosofia, con cui ha una relazione fatta, prevalentemente, di appuntamenti mancati. Con lo pseudonimo di Ivan Piri dirige Che dispiacere, un giornale sportivo che esce in edicola solo i giorni successivi alle sconfitte della Juventus.

Sembrerebbe uno svago innocente, finché Barigazzi non si trova suo malgrado coinvolto in un’indagine di polizia. Manuel Carrettieri, ultrà con la passione per la cocaina, è stato ucciso e più di un indizio collega Barigazzi al delitto. In una Bologna autentica e insieme fiabesca, tra le osterie del centro e i vialoni della periferia, va in scena una commedia degli equivoci popolata di indimenticabili protagonisti, densa di umorismo e umanità.

Per la prima volta Paolo Nori si misura con il giallo, passando dal racconto in prima persona a quello in terza, e orchestrando una sinfonia di voci e personaggi nello stile inconfondibile che i suoi lettori hanno ormai imparato a conoscere e amare.

Altro libro in uscita in questi giorni su un tema attualissimo è Figli che tacciono, gesti che parlano di Susana Fuster, edito da Salani Editore. Un saggio dove genitori e educatori troveranno tutti gli strumenti necessari per comprendere il linguaggio non verbale degli adolescenti e comunicare con loro.

Susana Fuster è giornalista, esperta di comunicazione e comportamento non verbale e terapeuta. Per più di vent’anni ha lavorato in televisione come presentatrice, reporter e corrispondente dagli Stati Uniti. Insegna in diverse università e dirige il master in Comportamento non verbale scientifico che la fondazione Behavior&Law tiene presso la Universidad a Distancia di Madrid.

Sempre da inizio giugno la Salani Editrice propone, poi, una nuova edizione di Una rivoluzione sentimentale di Viola Ardone.

Tutti hanno diritto alla propria Rivoluzione: anche Zelda, bella ricercatrice universitaria di buona famiglia, che si ritrova a insegnare quasi per capriccio in un oscuro liceo di provincia, e che non si è mai contaminata con la materia viscosa dell’amore. Zelda crede di essere una che non ha niente da insegnare, e invece i suoi alunni riescono a imparare da lei cose che lei nemmeno sospettava di sapere.

Sono molto giovani e non sanno ancora quasi niente della vita, ma hanno appena iniziato a capire quello che non vogliono. E la discarica che intossica il loro paese non la vogliono più. Ma la Rivoluzione, si sa, è come un fiammifero che una volta acceso tutto infiamma, sovverte e porta a zero. E il vento che si alza dalla protesta dei ragazzi di Scogliano inizia a soffiare in direzione di Zelda, e finisce per scompigliare la sua vita pettinata e asettica.

Così anche lei sarà costretta a scendere nella piazza della propria esistenza e a sporcarsi le mani con le materie prime della vita: cura, amore, responsabilità, rifiuto, speranza. Viola Ardone racconta una storia di desiderio e di riscatto, sullo sfondo di una Napoli vera e pulsante come le passioni che, anche se sopite, bruciano dentro l’anima. Perché tutti e ciascuno hanno diritto alla propria Rivoluzione. E la Rivoluzione, prima o poi, arriva.

Quale libro vi ha colpito di più? Scrivetelo nei commenti.

Elisabetta Valeri

Tags

Elisabetta Valeri

Sono laureata in Lettere moderne, vecchio ordinamento, con una votazione di 110/110. Iscritta all'albo dei giornalisti pubblicisti, ho approfondito, dopo la laurea, anche le tecniche di comunicazione e strategia dei media online con un Corso di alta formazione in "Web & social media marketing". Ho da poco terminato un corso di base in "Grafica pubblicitaria". In passato ho lavorato in una redazione televisiva, ho collaborato con una testata giornalistica e con vari editor online. Le mie competenze sono nella comunicazione offline e online: copywriter, web editor, social media planner, content marketing. Scrivo recensioni di libri sul portale "Sololibri".

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close