In Viaggio con....Micro

ETNA: OLTRE 30 CM DI NEVE FRESCA, ED E’ GIA’ ARRIVATA LA PRIMA SCIATA DELLA STAGIONE

L’Etna si tinge di bianco e regala la prima sciata precoce della stagione 

 

L’intensa fase di maltempo che in queste ore sta interessando la Sicilia e in generale il sud Italia, ha causato l’arrivo della prima neve della stagione. Una neve che è caduta anche in modo abbondante, addirittura facendo registrare un accumulo nevoso in quota di oltre 30 cm di neve fresca.

E’ arrivata, allora, anche la prima sciata della stagione, grazie a Fabio Meteo Cannavò, che racconta così la sua storia ai microfoni di Etna Sci:

“Dopo essermi sfuggita l’occasione di fine Settembre, stamattina viste le condizioni meteo migliori del previsto e avendo la conferma dalle immagini delle webcam, in fretta e furia nonostante la partenza tardiva ho preparato l’attrezzatura da sci e sono partito per la mia più prematura sciata sull’Etna, battendo il mio personale record del 2009 (17 Ottobre 2009). Alle 11:00 parto da Piano Provenzana (1800 mt s.l.m) sci in spalla. Dopo 7 km a 2720 mt s.l.m calzo gli sci. Un ampia finestra del cielo e il manto nevoso che cresce sempre più di compatta qualità mi porta fino alla quota massima sciabile (3300 mt s.l.m). Lo spessore della neve si prospetta, battendo ogni record storico, a 30 cm circa. Inizia la mia discesa con visibilità discreta causa nebbia a tratti. Concludo la mia sciata “record” con 590 mt di dislivello negativo e 3 km e 300 mt di lunghezza. Gli ultimi 7 km di rientro mi riportano in macchina soddisfatto di aver concluso un’altra mitica Meteo sciata!”.

 

EMANUELE VALERI 

Tags

Emanuele Valeri

Sono appassionato di meteorologia e dirigo il sito "Neve Appennino" che raccoglie oltre 5000 utenti giornalieri. Sono fotoreporter e divulgatore scientifico

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close