Bibliomania

Australia. Viaggio consapevole.

Guide Smart! Usi e costumi australiani

Nuovo appuntamento con le “Guide Smart!” di Anteprima Edizioni. Stavolta le pagine ci parlano dell’affascinante Australia, così lontana e ricca di curiosità.

scoprire Australia

 

Si tratta di libricini da custodire e portare con sé nella valigia. Diversi dalle solite indicazioni di itinerario, sono delle vere e proprie cartine al tornasole della vita di un popolo. Dettagli privati, storici, tradizioni e linguaggio abituale si fondono e diventano, per il lettore, una ricchezza.

Il viaggiatore consapevole troverà, tra le pagine, tanti spunti e consigli. Capire usi e costumi di un popolo è il punto di partenza per mescolarsi con la cultura locale. Le “Guide Smart!” mirano proprio a far conoscere le pieghe della vita privata e sociale di un Paese, sono attente anche alla sicurezza e agli imprevisti e indicano come comportarsi in situazioni insolite e pericolose.

Australia usi e costumi

Ci sono risorse e spunti anche per chi intende trasferirsi in Australia. Utili indicazioni, infatti, sono rivolte a chi vuole intrattenere rapporti di lavoro. Le pagine della guida iniziano con la storia degli aborigeni, per poi approfondire la commistione con i colonizzatori e l’evoluzione in un nuovo popolo.

Aspetti affascinanti che svelano una cultura ricca di tradizione, in cui il concetto di fair dinkum è molto radicato. Un’onestà singolare illustrata, dagli autori, in tutte le sue sfumature. Un’attenzione è dedicata anche all’esplorazione del mondo religioso e degli atteggiamenti predominanti verso il mondo femminile.

Il capitolo che descrive l’ambito domestico degli australiani è coinvolgente e suscita curiosità in chi non è mai entrato in una casa locale. Lo stile abituale delle abitazioni è descritto tra le pagine, insieme alle abitudini casalinghe.

trasferirsi in Australia

Ci sono dettagli inaspettati e sorprendenti, come quelli che riguardano la concezione del giardinaggio. Davvero interessante, anche per chi rimane per un breve periodo in Australia, è il paragrafo sui negozi, arricchito dagli orari di apertura e dalle tradizioni che girano intorno agli esercizi commerciali.

Il capitolo sull’amicizia merita una menzione speciale. Preziosi consigli sui luoghi da frequentare e sulle accortezze da avere per conoscere gente locale. Da annotare i suggerimenti proposti per invitare qualcuno e per accettare o rifiutare un’uscita.

Ho trovato davvero interessante la descrizione del legame di mateship. Un ruolo da approfondire e da conoscere per approcciarsi nel modo giusto alla cultura australiana. Un capitolo intero è dedicato agli sport, segno tangibile della rilevanza che hanno nella cultura australiana.

Il football, il rugby, il tennis, il golf sono solo alcune delle esperienze particolari che un turista può fare per infiltrarsi negli usi e nei costumi del Paese. Sono un punto di aggregazione e una scoperta del modo di pensare e di confrontarsi del luogo.

guida di viaggio Australia

Il glossario gastronomico è molto utile sia per i viaggiatori che sostano a lungo, sia per quelli che sfiorano il territorio per un breve periodo. L’argomento cibo riguarda tutti e ordinare qualcosa senza sapere cosa si sta mangiando è davvero spiacevole. Nel glossario, accanto al nome dei piatti tipici, c’è l’elenco degli ingredienti.

Anche gli accenni al galateo, alla scelta del vino, al takeaway sono dettagli della vita comune utili a tutti i lettori. Per entrare nel vivo della cultura, poi, e comprendere gli input del divertimento australiano ci sono pagine legate al cinema, alla musica e agli eventi. Da leggere con estrema attenzione il capitolo sulla sicurezza che aiuta a districarsi nelle situazioni che possono mettere nei guai.

Australia paesaggio

Il bush è un unicum e saperne individuare i punti sicuri è sinonimo di un viaggio senza troppi momenti spiacevoli. Per i più giovani ci sono anche indicazioni riguardo l’autostop e i backpackers. Come in tutte le altre “Guide Smart!”, anche in quella dedicata all’Australia, c’è un utile capitolo rivolto a chi si trasferisce per affari. Ci sono consigli utili per prendere un appuntamento o per spostarsi tra le varie riunioni.

A chiusura della guida svetta un approfondimento sulla comunicazione, indispensabile per addentrarsi nella conoscenza di un popolo. Australia, guida Smart!, si aggiunge alla collezione imperdibile per i viaggiatori consapevoli e innamorati della cultura dei Paesi visitati. Facile da portare con sé per il formato e ricca di spunti da approfondire.

Elisabetta Valeri

Tags

Elisabetta Valeri

Sono laureata in Lettere moderne, vecchio ordinamento, con una votazione di 110/110. Iscritta all'albo dei giornalisti pubblicisti, ho approfondito, dopo la laurea, anche le tecniche di comunicazione e strategia dei media online con un Corso di alta formazione in "Web & social media marketing". Ho da poco terminato un corso di base in "Grafica pubblicitaria". In passato ho lavorato in una redazione televisiva, ho collaborato con una testata giornalistica e con vari editor online. Le mie competenze sono nella comunicazione offline e online: copywriter, web editor, social media planner, content marketing. Scrivo recensioni di libri sul portale "Sololibri".

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close