Roma- E chi lo ha detto che le star sono sempre vestite bene? Capita anche a loro di scivolare su outfit che anche i comuni mortali vorrebbero dimenticare. A volte guardandole verrebbe quasi da pensare che i loro specchi siano magici e che non gli facciano notare che alcune mise sarebbe meglio evitarle. E non solo nella vita di tutti i giorni, quando la voglia di comfort si impossessa di loro, trasformando dive, divine e divette in signore qualunque, ma anche sui red carpet e negli eventi più glam, quando gli stylist toppano alla grande.  Certo sono delle star e sicuramente sono fonte di ispirazione per noi amanti della moda, ma a volte, prima di scegliere un abito solo perchè lo stilista del momento vuole lanciarlo, bisognerebbe fare  un passo indietro, una sorta di bagno di umiltà e cercate di limitare la voglia di strafare. Con dei fianchi “importanti”come quelli noti della Kardashaian, indossare dei jeans aderentissimi strappati lunghi fino a sopra le ginocchia ed una maglia cortissima che scopre tutta la schiena, ragazze mie, è da incoscienti!

Capita quasi a tutte. A Paris Hilton che si è vestita a strati, oppure a Jessica Simpson con qualche macchia di leopardo di troppo. Inguardabile anche il look di Mariah Carrey. Sbagliano calzature Barbara d’Urso e Selena Gomez

 

 

E se entrare nella Chic List è piuttosto difficile, finire nella Unchic List, viceversa… è un gioco da ragazzi. Ovvero: là dove non arrivano nemmeno gli stylist. Perché anche star, starlette e wannabe sbagliano look. Abiti poco adeguati al fisico o all’occasione, accostamenti azzardati, outfit composti assecondando esclusivamente la casualità.  Nella vita di tutti i giorni – quando le celeb, proprio come noi, fanno la spesa al supermercato o portano il cagnolino al parco – o sui tappeti rossi più imporanti: veri e propri disastri di stile sempre in agguato minano la credibilità glam dei vip.