Scuola E Quartiere nella Familiarità che insegna: i bambini, il loro territorio e i loro grandi insieme.Il ricavato a sostegno della didattica e dell’ambiente scolastico:Lim,aiuole,cordless per le comunicazioni-La Presidente Barbara:“aiutare i nostri bimbi è anche sostenere docenti e collaboratori scolastici”

ALLA SCUOLA SEGURANA E’ PRIMAVERA DI FESTA


Venerdì 19 Maggio dalle 15.30:rifiorisce anche quest’anno l’evento che nell’ Ostia ‘commissariata’ fa della Scuola una Comunità Educante indipendente e un esempio istituzionale di Democrazia Sociale dalla prima cellula fondamentale: la famiglia

Anche quest’anno è un ‘must’ ,  un appuntamento ormai non più soltanto di una Scuola ma di un intero quartiere : LA FESTA DI PRIMAVERA della Segurana. Tutti insieme quindi Venerdì 19 MAGGIO dalle 15.30.  Tante famiglie, infaticabili genitori e amici, vogliono ancora una volta stupirci regalando al Territorio il grande esempio di una Comunità davvero Educante: famiglie ma anche laboratori e attività culturali e commerciali in prossimità al complesso scolastico faranno a gara per regalare ai bambini un giorno nel quale davvero saranno al centro di tutti i loro grandi e la Scuola non sarà soltanto luogo di studio e impegno responsabili (arricchita da diversi Laboratori di Sport, Musica, Teatro, Canto…) ma anche spazio aperto per il gioco e la spensieratezza.

 

 Un esempio per le Scuole locali che, grazie anche e forse soprattutto alla Dirigente dottoressa Lucia Carletti che, vera mecenate tra scuola e cultura, sa con grande coraggio coniugare Istruzione Strumentale ed Educazione sul Territorio, ospitando Associazioni virtuose che hanno ristrutturato locali prima fatiscenti e ora fanno vivere l’istituto praticamente continuativamente nel progressivo ampliamento dell’offerta formativa e dell’educazione in senso permanete e in prospettiva sociale.

 

“Le speranze anche per quest’anno – ci dichiara la Presidente del Comitato Barbara Pesciaroli – sono verso una numerosa quanto gioiosa partecipazione da parte di quante più  famiglie. C’è tanto lavoro dietro che facciamo volentieri per i bambini e la nostra scuola. Ringrazio tutti i collaboratori e gli amici che mi hanno aiutato”.

 

Non solo giornata all’insegna del divertimento vissuto insieme dunque, ma anche occasione per aiutare concretamente l’Istituto Scolastico; diverse attività permetteranno la raccolta di offerte libere, nelle attività dei vari stand, con le quali poi il Comitato Genitori potrà contribuire nel corso dell’anno per molteplici necessità materiali. Lo scorso anno il ricavato ha permesso l’acquisto della Lim, di materiale di cancelleria, di piccoli interventi di manutenzione straordinaria, il piccolo giardino aiuola impiantato da poche settimane, un aiuto per le collaboratrici acquistando i cordless per comunicare informazioni di servizio e tutto  questo da un messaggio di indipendenza e di libertà, quando serve qualcosa, che nasce dall’affetto familiare che si estende a tutta la collettività.

 

Scuola e Famiglia si avvicinano in un atmosfera di ‘Familiarità’ rafforzandosi a vicenda; ne da prova l’esperienza che si ripeterà – e certamente si manterrà diventando un punto fermo – del saluto tutti insieme ai bambini delle Quinte Classi che lasciano la Primaria per proseguire il loro cammino nella Scuola dei più grandi.

 

Le attività che permetteranno di stare insieme in famiglia sono tante a partire da un appuntamento immancabile,non soltanto per la Scuola ma per il quartiere, ovvero la Tradizionale Gara delle Torte che tra i giudici quest’anno annovererà il Presidente del Consiglio d’Istituto Via Mar dei Caraibi Roberto Latini e molto probabilmente la stessa Dirigente Dottoressa Lucia Carletti.

 

Quest’anno  poi un grande ruolo avrà Selene Conti e il suo Laboratorio di ‘mani abili’ – operante nel Centro Socio Pedagogico La Ciurma – coadiuvata da alcuni validi genitori e che quest’anno esprimerà a grandi e piccoli la bellezza della pittura su tela.

E poi non mancherà il sano divertimento; ci saranno i Gonfiabili, un animatore per bambini che farà giochi e strutture con palloncini, ‘Spazzolino’ e saranno presenti due simpaticissime ragazze ‘trucca bimbi’ .

 

Un momento colorato e gioioso sarà offerto dalla ‘Primavera Fortunata’  con l’estrazione dei biglietti per tanti premi donati dai negozi del quartiere (Lido Toys in particolare) e dal Comitato genitori stesso.

 

Ospiti graditissimi saranno anche il grande amico e sostenitore del Comitato Genitori de ‘Il Chiosco da Biagio’ oltre al prezioso aiuto del ristorante il Bagnolo e infine saranno presenti la libreria Sogna Libri’ e  la Fattoria degli Animali’.

 

Tutt’intorno intanto l’angolo del Barbecue, il Buffet, ‘caffè nutella’, quello dei giochi, l’angolo ‘verde’ delle piantine e si coglie quindi l’occasione di ringraziare quindi uno degli Sponsor più importanti come Primaverde

 

Un particolarmente sentito grazie va all’Associazione ANT.

 

Un saluto infine alle Associazioni Extrascolastiche che daranno la loro collaborazione logistica oltre a rappresentare ormai per questa zona di Ostia una risorsa educativa e formativa , quali gli Scaut aperti a tutte le Religioni e Culture (Guido Marongiu – Assoraider), le Associazioni di Protezione Civile i nostri ‘eroi’ tutto fare della Pegasus e la neo arrivata Poseidon che fa formazione, InfoAttiva Ostia In Bici per Cultura e Sport e La Ciurma Centro Socio Pedagogico.